Mozzo - Origine del Cognome

Origine del cognome Mozzo
Origine
Dovrebbe derivare, anche attraverso ipocoristici, dal nome del paese bergamasco di Mozzo. Una seconda ipotesi lo lega al termine provenzale mos, "servo di stalla ed anche marittimo" o al termine sia spagnolo che portoghese mozo, "garzone".
Il cognome Mozzi è diffuso in Lombardia, nel piacentino e nel genovese.
Mozzini ha un piccolo ceppo nello spezzino, uno a Mantova e nel mantovano ed uno, il più consistente, nel senese.
Mozzino, molto raro, ha un piccolissimo ceppo nel savonese.
Mozzo è tipicamente veneto, del veronese, del vicentino e del padovano.
Mozzone è piemontese e ligure.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 174 famiglie Mozzo in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Mozzo in Italia!
Popolarità
Il cognome Mozzo è 1871° nella regione Veneto
Il cognome Mozzo è 573° nella provincia di Verona
Il cognome Mozzo è 21° nel comune di San Giovanni Lupatoto (VR)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook