Menafra - Origine del Cognome

Origine del cognome Menafra
Origine
Potrebbe derivare da soprannomi basati sul termine latino aper, "cinghiale", oppure da alterazioni dialettali del nome del paese di Venafro in Molise.
Tracce di queste cognominizzazioni si trovano agli inizi del 1700 a Brienza con Domenico Antonio, che nel 1718 divenne Vescovo di Acerno.
Il cognome Minafra è tipicamente pugliese, con un grosso ceppo nel barese e con un ceppo anche nel leccese e nel foggiano.
Menafra ha un ceppo a Napoli ed uno nel salernitano e nel potentino.
Menafre è quasi unico.
Menafro ha un piccolo ceppo a Napoli e presenze nel foggiano.
Minafro, quasi unico, ha qualche rara presenza nel foggiano e nel leccese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 41 famiglie Menafra in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Menafra in Italia!
Popolarità
Il cognome Menafra è 2508° nella regione Basilicata
Il cognome Menafra è 1757° nella provincia di Potenza
Il cognome Menafra è 23° nel comune di Brienza (PZ)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook