Matranca - Origine del Cognome

Origine del cognome Matranca
Origine
L'origine di questi cognomi va ricercata in diverse italianizzazioni del cognome albanese Matrënga, appartenente alla folta schiera dei cognomi arbëreshë (albanesi-italiani) presenti nel sud Italia: non a caso, infatti, il cognome Matranga ha il suo epicentro a Piana degli Albanesi, anche se è diffuso un po' in tutto il palermitano.
Dal punto di vista storico va ricordato che proprio a Piana degli Albanesi operò il chierico ortodosso Luca Matranga (1567-1619, anche conosciuto come Lekë Matrënga), che viene ricordato soprattutto per la sua opera Embsuame e krështerë, una traduzione dall'italiano all'albanese della Dottrina Cristiana del gesuita Ladesma (l'opera, pubblicata nel 1592, diede ufficialmente inizio alla letteratura arbëreshë).
Il cognome Matranga ha un nucleo nel palermitano ed un ceppo nel cosentino.
Matranca e Matrango sono praticamente unici.
 
Varianti
Stemma
Stemma della famiglia Matranca non presenteMatranca (SIC) (Sicilia)
di verde, al braccio armato movente dal fianco sinistro dello scudo impugnante una spada d’argento alta in sbarra, accompagnata nel canton destro del capo da un crescente dello stesso
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook