Masino - Origine del Cognome

Origine del cognome Masino
Origine
Potrebbe derivare da Masinus aferesi del nome Thomasus oppure in alcuni casi dal toponimo Masino della provincia di Torino.
Dell'uso del nome si ha un esempio nel milanese nel 1200, in un atto del 1246 conservato presso la Biblioteca Ambrosiana leggiamo: "Qui requiri debent et requisiti hi sunt: in primis Martinus de Rosa et ... ...Beltramus et Masinus de Sozanore, Iacobus filius Bonomii,...".
Il cognome Masini è tipico dell'Italia centrosettentrionale, dell'Emilia e Toscana in particolare.
Masin è veneto, della provincia di Padova in particolare.
Masino ha un nucleo nel torinese e più ceppi al sud, nel napoletano, nel potentino, nel barese e nella zona di Melissa (KR) in Calabria.
Masiol, quasi unico, è veneto.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 261 famiglie Masino in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Masino in Italia!
Popolarità
Il cognome Masino è 531° nella regione Basilicata
Il cognome Masino è 322° nella provincia di Potenza
Il cognome Masino è nel comune di Marsicovetere (PZ)
Stemma
Stemma della famiglia MasinoMasino (PIE) (Salussoglia) Titolo: conti di Reaglie
Fasciato d'oro e di rosso, con la pianticella di canapa di tre rami fioriti, d'argento
Stemma della famiglia Masino non presenteMasino (PIE) (Vercelli, Asti, Torino) Titolo: nobili
Di rosso, a tre bande scaccate, di due file, d'azzurro e d'argento, con il capo d'oro, carico di un'aquila di nero
Stemma della famiglia Masino non presenteMasino (PIE) (Borgomasino)
Bandato d’oro e di rosso, alla pianticella di gelsomino, d’argento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook