Marchesini - Origine del Cognome

Origine del cognome Marchesini
Origine
Dovrebbe derivare dal titolo nobiliare di marchese legato a sua volta al tedesco mark, "segno, confine" e per estensione "persona che vigila in un determinato territorio definito da confini".
Potrebbe inoltre essere legato a soprannomi del capostipite servitore o mezzadro di un marchese oppure in senso canzonatorio per atteggiamenti o somiglianze al marchese.
Il cognome Marchesini è tipico dell'Emilia-Romagna, con ceppi anche nelle Marche e nel Lazio.
Presenza
Ci sono circa 2416 famiglie Marchesini in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Marchesini in Italia!
Popolarità
Il cognome Marchesini è 133° nella regione Veneto
Il cognome Marchesini è 21° nella provincia di Verona
Il cognome Marchesini è nel comune di Marano di Valpolicella (VR)
Stemma
Stemma della famiglia Marchesini non presenteMarchesini (LOM) (Salò, Lonato, Puegnago)
alla pianta fondata su un monte, sostenuta da due leoni controrampanti di rosso
Stemma della famiglia Marchesini non presenteMarchesini (Seravezza, Pisa, Firenze)
D'azzurro, all'aquila sorante di nero tenente nel becco una biscia al naturale, e posata sulla cima di un monte di tre cime d'argento uscente dalla punta; il tutto sormontato da tre stelle a otto punte d'oro, ordinate in capo
Stemma della famiglia Marchesini non presenteMarchesini (Legnano)
3 scogli di oro sul mare al naturale uscente dalla punta su nero - 3 stelle (6 raggi) di oro poste 1,2 in alto su nero
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook