Maneo - Origine del Cognome

Origine del cognome Maneo
Origine
Dovrebbe derivare dal nome medioevale Manente, ma può in alcuni casi essere riferito allo stato di servo della gleba o colono legato alla terra e quindi "manente" (dal latino maneo, "rimanere") ovvero "coltivatore" che per contratto doveva risiedere nella terra che coltivava.
Il cognome Manenti è distribuito sporadicamente sulla penisola, ma si identifica un ceppo certo tra Brescia, Bergamo e Milano, uno nel pesarese ed uno nel ragusano.
Manente è veneto, del veneziano e trevisano.
Mainente ha un ceppo nel veronese.
Mainenti è anch'esso della provincia di Verona ed ha un ceppo campano nel salernitano.
Maneo è sparso nel nord Italia.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 74 famiglie Maneo in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Maneo in Italia!
Popolarità
Il cognome Maneo è 5654° nella regione Veneto
Il cognome Maneo è 941° nella provincia di Rovigo
Il cognome Maneo è nel comune di Montalto Dora (TO)
Stemma
Stemma della famiglia Maneo non presenteManeo (VEN) (Rovigo)
troncato semipartito di rosso di azzurro e di oro - castello a 2 torri di oro merlato alla ghibellina uscente dalla troncatura su rosso aperto e finestrato del campo - braccio destro uscente da destra vestito di rosso afferrante con la mano di carnagione una spada posta in banda al naturale il tutto su semipartito di azzurro e di oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
Scopri il passato della tua famiglia
SOCIAL
Seguici su Facebook