Maistri - Origine del Cognome

Origine del cognome Maistri
Origine
Potrebbe derivare da una forma arcaica, maistro, del termine latino magister, "maestro, ma anche "mastro artigiano", probabilmente riferendosi al mestiere del capostipite.
Dell'uso di questo termine si ha un esempio in un'epistola del 1182: "...Vellemus tibi libentius vitam , ac prosperitatem bonae memoriae Maistri Hugonis quondam Fratris tui Diaconi Cardinalis S. Angeli nunciare; sed ad solatium doloris, quem de morte ipsius , sicut Nos ipsi habuimus ...". 
Si trova un principio di questa cognominizzazione in un atto di vendita dell'anno 1189 a San Sepolcro di Ternate nel varesotto: "Anno dominice incarnacionis milleximo centeximo octuageximo nono, tercio kalendas februarii, indicione .VIIa. Vendicionem ad proprium sub dupla defensione fecit Zanonus, filius quondam Ottonis Maistri, de loco Sancti Sepulchi, qui lege Longobardorum professus est vivere, in donum Guilielmum, oficialis eclesie Sancti Sepulchi sita iusta locum Trinate, a parte ipsius eclesie, pro pretio de solidis decem et dimidium denariorum novorum Mediolanensium, quos professus est ipse Zanonus se accepisse ab ipso ser dono Guilielmo, nominative pro petia una bussci ...".
Il cognome Maistri è tipico del trentino e del veronese.
Maistrelli è della provincia di Trento.
Maistrello è tipicamente veneto.
Maistro è anch'esso veneto.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 89 famiglie Maistri in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Maistri in Italia!
Popolarità
Il cognome Maistri è 804° nella regione Trentino-Alto Adige
Il cognome Maistri è 614° nella provincia di Trento
Il cognome Maistri è nel comune di Aldeno (TN)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook