Maifredi - Origine del Cognome

Origine del cognome Maifredi
Origine
Deriva dal nome medioevale Maifredus di cui si ha traccia nel Codice Diplomatico Bresciano a San Pietro in Oliveto nell'anno 1175: "Anno Domini MCLXXV, indictione VIII, die martis nono intrante mense decembris. Presentia horum hominum quorum nomina subter leguntur, per lignum quod in sua manu tenebat dominus Petrus, prepositus ecclesie Sancti Petri in Oliveto, per parabolam presbiteri Iohannis et Girardi et aliorum fratrum, ut dicebat, investivit Maifredum de Carpentero de Pontecaralo, nominative de uno sedimine, iuris predicte ecclesie, et quod iacet in loco Pontecarali, non longne a castro de eo loco; coeret ei: a mane Girardus de Manerva, a meridie et a sera via, a monte Bertolottus. Eo vero modo fecit hanc investituram ut ipse Maifredus et sui heredes aut cui dederint, perpetualiter habeant et teneant predictum sediminum...".
Tracce di questa cognominizzazione si trovano tra il bergamasco ed il bresciano nella seconda metà del 1200 con il notaio di Curno Albertino Maifredi , e più avanti nella prima metà del 1400 con il notaio Giovanni Maifredi fu Pietro Catelan di Nembro.
Il cognome Maifredi è tipicamente lombardo, del bresciano in particolare.
Presenza
Ci sono circa 211 famiglie Maifredi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Maifredi in Italia!
Popolarità
Il cognome Maifredi è 1998° nella regione Lombardia
Il cognome Maifredi è 322° nella provincia di Brescia
Il cognome Maifredi è nel comune di Visano (BS)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook