Macri - Origine del Cognome

Origine del cognome Macri
Origine
Dovrebbe derivare dal cognomen latino Macrus oppure da un adattamento dell'aggettivo makrìs, che, in greco moderno, ha il significato di "lungo, alto".
In altri casi è anche possibile che derivi da un soprannome fisico-anatomico legato al termine latino macer, macra, macrum ossia "magro".
Il cognome Macri, tipicamente calabrese, ha anche un piccolo ceppo nel napoletano ed uno ancora più piccolo nel tarentino.
Presenza
Ci sono circa 2428 famiglie Macri in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Macri in Italia!
Popolarità
Il cognome Macri è 15° nella regione Calabria
Il cognome Macri è nella provincia di Reggio Calabria
Il cognome Macri è nel comune di Bruzzano Zeffirio (RC)
Stemma
Stemma della famiglia Macrì non presenteMacrì (SIC) (Mineo)
d’azzurro, al monte del suo colore, movente dalla punta sormontato da parecchi uccelli volanti di nero e tre stelle d’argento, ordinate nel capo
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook