Longis - Origine del Cognome

Origine del cognome Longis
Origine
Dovrebbe derivare da soprannomi legati al vocabolo lungo e probabilmente condizionati dall'altezza o dalla magrezza del capostipite.
Tracce di questo cognome si ritrova ad esempio nella Vita di Ubertino da Carrara del 1300 scritta dal Vergerio: "...Longettus erat hereditarius servus, et semper una nutritus..:" oppure nel Codice Diplomatico della Lombardia medievale nell'anno 1172 a Milano: "...Et ad hanc previdendam causam interfuerunt duo estimatores, scilicet Albertus Longus et Iohannes Crozorinus qui estimaverunt hanc commutacionem proficuum esse ecclesie....".
Il cognome Longo è largamente diffuso in tutt'Italia.
Longetti, molto raro, è tipico del perugino.
Longis, rarissimo, è tipico valdostano.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 15 famiglie Longis in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Longis in Italia!
Popolarità
Il cognome Longis è 502° nella regione Valle d'Aosta
Il cognome Longis è 502° nella provincia di Aosta
Il cognome Longis è nel comune di Lillianes (AO)
Stemma
Stemma della famiglia Longis non presenteLongis (PIE) (Savigliano) Titolo: consignori di Ceresole
Trinciato di verde e di rosso, con la banda sulla partizione, inquartata, nel verso della pezza, d’oro, e scaccato d'argento e d'azzurro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook