Lodoli - Origine del Cognome

Origine del cognome Lodoli
Origine
Dovrebbe derivare dal nome medioevale Lodolus, Lodola di cui si ha un esempio in un Breve confessionis dell'anno 1190 a Valenza (PV): "...Interfuerunt dominus Ferrandus, Gualfredus de Torrexella, Bellatus de Papia, Guilielmus de Bova, Lodolus testes rogati. Ego Martinus sacri palacii notarius interfui et hoc breve post traditum conplevi dedique."
Potrebbe derivare anche da soprannomi originati dal termine medioevale lodola, "allodola". Dell'uso di questo termine si può leggere in un antico testo Historiae animalium liber III qui est de Avium natura del 1555: "...et creditur esse avis illa quae Venetis lodola (id est alauda, alias capelluta, id est alauda cristata) appellatur...".
E' anche possibile una derivazione da nomi di località.
Il cognome Lodoli è raro e forse di origine veneta ed ha un ceppo nel romano e uno in Romagna.
Lodolo è di origine friulana, tipico di Udine e dell'udinese.
Lodola ha un ceppo nel pavese, uno nello spezzino ed uno nel ravennate.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 77 famiglie Lodoli in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Lodoli in Italia!
Popolarità
Il cognome Lodoli è 7295° nella regione Emilia-Romagna
Il cognome Lodoli è 1688° nella provincia di Ravenna
Il cognome Lodoli è 96° nel comune di Mondaino (RN)
Stemma
Stemma della famiglia Lodoli non presenteLodoli (Siena)
monte a 3 cime di argento uscente dalla troncatura cimato da - 3 rose di rosso stelate e fogliate di verde poste a ventaglio su argento - 2 uccelli allodole affrontate al naturale ai fianchi del monte su argento - 3 bande di verde su oro
Stemma della famiglia Lodoli non presenteLodoli (TOS) (Siena) Titolo: nobile di Siena
troncato: nel 1° d'argento al rosaio al naturale, fiorito di tre pezzi, nodrito sulla vetta di un monte di tre cime al naturale accostato da due allodole affrontate dello stesso, posate sulla troncatura; nel 2° d'oro a tre bande di verde
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook