Linari - Origine del Cognome

Origine del cognome Linari
Origine
Potrebbe derivare da una modificazione del nome Leonardo, ma più probabilmente deriva da Linari (FI) toponimo già presente in un atto fiorentino del 1438: "...Petro Martini de Florencia archipresbitero dicti loci, ser Antonio Recevuti de Linario...".
Secondo un'altra ipotesi deriverebbe da un soprannome che indicava che la famiglia abitasse in località di confine da lineari cioè abitanti della zona sulla linea di confine.
Il cognome Linari è presente nell'area che comprende ravennate, bolognese, modenese e fiorentino ed ha ceppi anche in Liguria e nel Lazio.
Presenza
Ci sono circa 350 famiglie Linari in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Linari in Italia!
Popolarità
Il cognome Linari è 1517° nella regione Emilia-Romagna
Il cognome Linari è 360° nella provincia di Ravenna
Il cognome Linari è 15° nel comune di Lanuvio (RM)
Stemma
Stemma della famiglia Linari non presenteLinari (Reggio Emilia, Modena) Titolo: patrizi di Reggio Emilia
di azzurro alla fascia di rosso cucita, caricata di tre stelle d'argento, accompagnata in capo da un cane nascente d'oro ed in punta da una casa al naturale, aperta e finestrata di verde su due piani, 5,
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook