Leoneschi - Origine del Cognome

Origine del cognome Leoneschi
Origine
Vi sono diverse interpretazioni per l'origine di questo cognome: potrebbe essere legato a soprannomi connessi a caratteristiche comportamentali, oppure a nomi propri come il medioevale Leone o il latino Leon, o infine essere collegato alla presenza nello stemma di famiglia di uno o più leoni. La sua iniziale diffusione sia come nome sia come cognome si deve al culto di San Marco evangelista il cui simbolo era appunto il leone e dai numerosi santi omonimi.
Il cognome Leone è assolutamente panitaliano.
Nelle Venezie sono presenti Leon e Lion.
Lione e Lioni sono sparsi sulla penisola a macchia di leopardo.
Liuni ha un possibile ceppo pugliese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 17 famiglie Leoneschi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Leoneschi in Italia!
Popolarità
Il cognome Leoneschi è 11869° nella regione Toscana
Il cognome Leoneschi è 1637° nella provincia di Grosseto
Il cognome Leoneschi è 28° nel comune di SCANSANO (GR)
Stemma
Stemma della famiglia LeoneschiLeoneschi (LAZ) (Roma)
d'argento al leone rivolto d'azzurro
Stemma della famiglia LeoneschiLeoneschi Leoneschi
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook