Latini - Origine del Cognome

Origine del cognome Latini
Origine
Dovrebbe derivare dal cognomen latino Latinus, citato ad esempio da Virgilio nell'Eneide: "...Rex arua Latinus et urbes - iam senior longa placidas in pace regebat...", questa cognomizzazione era già presente in Toscana in epoca medioevale, si ricorda il Brunetto Latini (1220-1295) citato da Dante nella Divina Commedia nel girone dei sodomiti.
Il cognome Latini è tipico della fascia dell'Italia centrale, di Lazio e Marche in particolare.
Presenza
Ci sono circa 2274 famiglie Latini in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Latini in Italia!
Popolarità
Il cognome Latini è 40° nella regione Marche
Il cognome Latini è 14° nella provincia di Ancona
Il cognome Latini è nel comune di Cineto Romano (RM)
Stemma
Stemma della famiglia LatiniLatini (MAR) (Mogliano) Titolo: conte palatino, nobile di Camerino
d'azzurro alla fascia d'argento accompagnata in capo da una cometa posta in banda ed in punta da un monte di tre cime sormontato da un giglio, il tutto d'oro, alla bordura cucita di rosso
Stemma della famiglia LatiniLatini (LAZ) (Viterbo)
Stemma della famiglia Latini non presenteLatini (Firenze, Prato)
D'azzurro, a sei rose d'oro, 3.2.1
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook