La Capria - Origine del Cognome

Origine del cognome La Capria
Origine
Dovrebbe derivare dal nome latino Caprius, Capria legato al termine capra e quindi ad un possibile mestiere di allevatore o commerciante di capre.
Il nome è citato ad esempio in un Sermone di Orazio: "...alias, iustum sit necne poema nunc illud tantum quaeram, meritone tibi sit suspectum genus hoc scribendi. Sulgius acer ambulat et Caprius rauci male cumque libellis, magnus uterque timor latronibus; at bene siquis et vivat puris manibus, contemnat utrumque. ut sis tu similis Caeli Birrique latronum...".
Il cognome Caprio è presente in tutta la fascia che comprende il viterbese, il romano, il latinense e frusinate, il casertano, il napoletano, l'avellinese ed il salernitano, il foggiano, il barese, il potentino ed il cosentino.
La Capria sembrerebbe essere originario del foggiano.
Capria ha un ceppo calabrese tra vibonese e reggino con buone presenze anche nel messinese.
Varianti
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook