Guardi - Origine del Cognome

Origine del cognome Guardi
Origine
Dovrebbe derivare dal nome medioevale Guardi, oppure dall'aferesi del nome augurale Dioguardi.
Il cognome Guarducci è toscano, del fiorentino e del pratese.
Guardati ha un ceppo maceratese ed uno romano.
Guardi ha un ceppo romano ed uno palermitano.
Guardini è probabilmente originario del veronese.
 
Varianti
Stemma
Stemma della famiglia Guardi non presenteGuardi (TOS) (Firenze)
D'argento, al monte di sei cime d'oro, e alla banda diminuita attraversante d'azzurro; con la bordura spinata di rosso
Stemma della famiglia Guardi non presenteGuardi (TOS) (Firenze)
D'argento, a sei merli di torre alla ghibellina di rosso, murati di nero, 3.2.1
Stemma della famiglia Guardi non presenteGuardi (TOS) (Firenze)
D'azzurro, alla croce composta di una croce gigliata e di una croce di sant'Andrea potenziata, il tutto d'oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook