Grazia - Origine del Cognome

Origine del cognome Grazia
Origine
Deriva dal nome medioevale Gratia (Grazia) derivato dal cognomen latino Gratius, oppure, in alcuni casi,  potrebbe derivare dalla troncatura di nomi come Graziadei o simili o ancora da soprannomi legati alla devozione per la Madonna delle Grazie.
Il cognome Grazia è tipico del bolognese e modenese.
Delle Grazie, piuttosto raro, dovrebbe essere originario delle Puglie.
Grazzi è maggiormente presente in Emilia-Romagna, Toscana e Lombardia.
Grazzini è decisamente toscano, del fiorentino in particolare.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 5576 famiglie Grazia in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Grazia in Italia!
Popolarità
Il cognome Grazia è 247° nella regione Basilicata
Il cognome Grazia è 104° nella provincia di Bologna
Il cognome Grazia è nel comune di ONANÌ (NU)
Stemma
Stemma della famiglia GraziaGrazia (Dalmazia)
d'azzurro, alla banda di rosso accompagnata in capo da una melagrana d'oro ed in punta da un gallo crestato e bargigliato di rosso
Stemma della famiglia Grazia non presenteGrazia (TOS) (Siena)
Palato di sei pezzi d'argento e di verde, al ferro di cavallo attraversante d'oro
Stemma della famiglia Grazia non presenteGrazia (LOM) (Cremona)
d'oro al leone di nero
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook