Gasparini - Origine del Cognome

Origine del cognome Gasparini
Origine
Dovrebbe derivare dal nome tardo latino Gaspar o Gasparus, di probabile origine persiana che significa "stimabile maestro" oppure legato all'antico nome iranico Windafarmah il cui significato è "splendente".
Il cognome Gasparini è diffuso in tutto il centro nord.
Gasparin è veneto così come Gasparinetti.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 3789 famiglie Gasparini in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Gasparini in Italia!
Popolarità
Il cognome Gasparini è 39° nella regione Veneto
Il cognome Gasparini è 48° nella provincia di Venezia
Il cognome Gasparini è nel comune di Riomaggiore (SP)
Stemma
Stemma della famiglia GaspariniGasparini Gasparini
Stemma della famiglia GaspariniGasparini (Lucca, Pisa)
di azzurro alla fascia d'argento caricata di 3 tortelli di rosso, accompagnata in capo da una stella di otto raggi d'oro, e in punta da un crescente montante d'argento
Stemma della famiglia Gasparini non presenteGasparini (Mercatello, Roma, Milano, Cattolica, Torino)
di azzurro al vaso d'oro sostenuto da un destrocherio uscente dal fianco sinistro dello scudo e vestito di rosso, con la mano di carnagione; dal vaso uscenti tre gigli gambuti e fogliati di verde
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook