Galieni - Origine del Cognome

Origine del cognome Galieni
Origine
Dovrebbe derivare dal nome latino di origine greca Galenus.
Si ricorda il famoso medico Claudius Galenus nato a Pergamo nel 129 e morto a Roma nel 199.
Tracce di queste cognomizzazione si trovano nella seconda metà del 1500 con il calabrese Giovan Dionigi Galeni, nato sulle sponde del golfo di Squillace e passato dalla parte dei Turchi con il nome di  Kiligi Alì alias Uccjalì cui venne affidato il comando della flotta corsara ottomana.
Il cognome Galeni, estremamente raro, potrebbe essere toscano.
Galeno, rarissimo, sembrerebbe originario del sud.
Galieni è tipico del Piceno, di San Benedetto del Tronto in particolare.
Galieno è quasi unico.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 62 famiglie Galieni in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Galieni in Italia!
Popolarità
Il cognome Galieni è 2473° nella regione Marche
Il cognome Galieni è 448° nella provincia di Ascoli Piceno
Il cognome Galieni è 40° nel comune di Certaldo (FI)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook