Gabaldo - Origine del Cognome

Origine del cognome Gabaldo
Origine
Potrebbe derivare dal nome medioevale di origini Franche Gabaldus che si trova ad Arles in Provenza, tra i Templari in partenza per le Crociate nel 1175, dove figura un tale Bertrandus Gabaldus, nome a sua volta derivato dal nome germanico Wadbald con il significato di "determinato nell'audacia".
E' anche possibile una derivazione dal nome medioevale francese Gabaud o dal nome medioevale germanico Wadivald con il significato di "colui che governa con impegno".
Un'ultima ipotesi propone invece una provenienza da forme etniche originate dal nome del popolo gallico dei Gabali stanziati in Linguadoca.
Il cognome Gabaldo ha un ceppo tra veronese e padovano ed uno nel bolognese.
Gabaldi, rarissimo, ha piccoli ceppi nel torinese, nel nordmilanese e varesotto e nel rovigoto.
Gavaldo, rarissimo, sembrerebbe del savonese ed imperiese.
Gavaudo è praticamente unico.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 90 famiglie Gabaldo in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Gabaldo in Italia!
Popolarità
Il cognome Gabaldo è 4388° nella regione Veneto
Il cognome Gabaldo è 1558° nella provincia di Padova
Il cognome Gabaldo è nel comune di Santa Margherita d'Adige (PD)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook