Fratti - Origine del Cognome

Origine del cognome Fratti
Origine
Dovrebbe derivare da un soprannome legato al termine frate o da toponimi come Cà dei Frati (RE), Corte de' Frati (CR), Settefrati o Fontana Fratta (FR), Sasso Frattino (AR), Fratta Todina (PG), Frattamaggiore (NA), Ripafratta (PI) o Valera Fratta (LO). 
Il cognome Frattini tipico della Lombardia occidentale, ha ceppi anche in Emilia, nelle Marche e nel napoletano.
Fratti è presente soprattutto in Lombardia ed in Emilia Romagna.
Fratto ha un ceppo calabrese in provincia di Catanzaro.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 353 famiglie Fratti in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Fratti in Italia!
Popolarità
Il cognome Fratti è 1279° nella regione Emilia-Romagna
Il cognome Fratti è 263° nella provincia di Rimini
Il cognome Fratti è nel comune di Torriana (RN)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook