Fossato - Origine del Cognome

Origine del cognome Fossato
Origine
Deriva da vari nomi di località contenenti la radice fossato (dal latino fossus, "avvallamento"), molto diffuse nell'Italia nord occidentale, come si evince ad esempio dal Codice Diplomatico della Lombardia medievale: "...a mane fossatus, Gandulfinus ... a sera fossatus. Martinus penus ... ecc.".
Il cognome Fossati è molto diffuso in Piemonte, Liguria e soprattutto in Lombardia, con un ceppo anche nel fiorentino che dovrebbe derivare dal toponimo Fossato (FI).
Fossato ha presente soprattutto in Veneto ed in Piemonte.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 82 famiglie Fossato in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Fossato in Italia!
Popolarità
Il cognome Fossato è 5084° nella regione Veneto
Il cognome Fossato è 2206° nella provincia di Verona
Il cognome Fossato è nel comune di Carisio (VC)
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook