Follieri - Origine del Cognome

Origine del cognome Follieri
Origine
Potrebbe derivare dal nome medioevale di origine tedesca Fulcherius o Folcerius di cui si ha un esempio in Romagna in uno scritto dell'anno 1294: "...captus fuit dominus Guido de Polenta, qui venerat Forlivium ad faciendum officium capitanarie dicte civitatis, et Ranbertus eius filius cum eo, et plures alii de Ravenna, et Folcerius de Calbulo et Iohannes eius frater, et Nicolittus filius Rainerii de Calbulo...".
Si ipotizza anche un legame con un soprannome di chi praticava la follatura della lana o fosse un lavandaio o sgrassatore.
Il cognome Folliero presenta un ceppo nel foggiano, uno a Napoli ed uno, probabilmente secondario a Roma.
Follieri, molto raro, è foggiano.
 
Varianti
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook