Ferrati - Origine del Cognome

Origine del cognome Ferrati
Origine
Potrebbe derivare da uno dei moltissimi tiponimi, o nomi di monti e località contenenti il termine ferrato o ferrata, come Grottaferrata (RM), i vari Monferrato come ad esempio Casale Monferrato (AL), Sassoferrato (AN) e simili. E' anche possibile un riferimento a mestieri di artigiani del ferro o ad una condizione tanto agiata da potersi permettere di indossare il ferrato, sorta di tabarro di lana o di seta, indice di una condizione sociale di rilievo.
Il cognome Ferrato ha un ceppo nel padovano ed uno piemontese, nelle province di Torino, Asti e Cuneo.
Ferrata è probabilmente del centronord.
Ferrati ha un ceppo originario nel fiorentino ed uno nel rodigino.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 218 famiglie Ferrati in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Ferrati in Italia!
Popolarità
Il cognome Ferrati è 2778° nella regione Toscana
Il cognome Ferrati è 370° nella provincia di Rovigo
Il cognome Ferrati è 17° nel comune di Moscufo (PE)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
Scopri il passato della tua famiglia
SOCIAL
Seguici su Facebook