Fenati - Origine del Cognome

Origine del cognome Fenati
Origine
Potrebbe derivare da soprannomi medioevali legati al termine latino foenus, "fieno", ad indicare forse che i capostipiti fossero dei lavoranti addetti al taglio ed alla conservazione e distribuzione del fieno.
Il cognome Fenati è specifico di Ravenna e del ravennate.
Fenato, molto più raro, è del trevisano.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 119 famiglie Fenati in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Fenati in Italia!
Popolarità
Il cognome Fenati è 2375° nella regione Emilia-Romagna
Il cognome Fenati è 215° nella provincia di Ravenna
Il cognome Fenati è 31° nel comune di Russi (RA)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook