Federici - Origine del Cognome

Origine del cognome Federici
Origine
Deriva dal nome medioevale germanico Fridericus (dal germanico frithu "pace" e rikja, "ricco, potente", e quindi per esteso "potente nella pace").
Tracce di questa cognomizzazione si trovano a Foligno nel 1300 con: "Federicus quondam Federici de Fulgineo prior".
Il cognome Federici è particolarmente diffuso in Liguria, Lombardia, Emilia e Romagna, Marche, Umbria e Lazio.
Federico è diffuso in tutto il centrosud.
Federzoni ha un ceppo in Emilia Romagna ed uno nel mantovano.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 2984 famiglie Federici in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Federici in Italia!
Popolarità
Il cognome Federici è 54° nella regione Lazio
Il cognome Federici è 35° nella provincia di Terni
Il cognome Federici è nel comune di Monte Roberto (AN)
Stemma
Stemma della famiglia FedericiFederici (LAZ) (Roma)
bandato d'argento e di rosso, capo d'azzurro sostenuto da una fascia d'oro e caricato da un leone uscente dello stesso
Stemma della famiglia Federici non presenteFederici (Conti in Val Camonica)
d'oro, a tre bande, scaccate d'azzurro e d'argento, al capo d'oro caricato da un'aquila di nero nascente dalla partizione
Stemma della famiglia Federici non presenteFederici (ramo secondogenito) (Genova, Spezia, Torino)
troncato di azzurro e d'oro. Lo scudo caricato di un'aquila dal volo spiegato di nero, coronata all'antica d'oro ed accompagnata in punta da un monte all'italiana i tre cime di verde
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook