Favali - Origine del Cognome

Origine del cognome Favali
Origine
Dovrebbe derivare da un soprannome legato al mestiere svolto dal capostipite: coltivazione, commercio o lavorazione delle fave.
Il cognome Favalli sembra originario dell'area che comprende le province di Brescia, Verona e Mantova, ma potrebbe esserci un ceppo anche nell'area tra Pavia e Milano.
Favali è sparso nel centro nord ed ha un possibile ceppo a Reggio Emilia.
Favalini, rarissimo, potrebbe essere bolognese.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 119 famiglie Favali in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Favali in Italia!
Popolarità
Il cognome Favali è 3207° nella regione Emilia-Romagna
Il cognome Favali è 639° nella provincia di Reggio Emilia
Il cognome Favali è 56° nel comune di Pieve Fosciana (LU)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook