Faro - Origine del Cognome

Origine del cognome Faro
Origine
Potrebbe derivare da nomi come Fara e Farone attribuiti per devozione ai santi omonimi oppure potrebbe essere legato ad un toponimo ed indicare il luogo di origine del capostipite (dal greco pháros, la torre di segnalazione marittima).
Il cognome Faro è siciliano, della provincia di Catania in particolare. 
Farone è rarissimo.
Faroni è lombardo, delle province di Brescia e Mantova in particolare.
Farulla, molto raro, è siciliano.
Farulli è toscano.
Farullo, raro,  ha un possibile ceppo campano ed uno laziale.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 530 famiglie Faro in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Faro in Italia!
Popolarità
Il cognome Faro è 595° nella regione Sicilia
Il cognome Faro è 124° nella provincia di Catania
Il cognome Faro è 15° nel comune di Viagrande (CT)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook