Fancello - Origine del Cognome

Origine del cognome Fancello
Origine
L'origine di questi cognomi va ricercata nel nome medievale Fanciullo, che, assieme al suo arcaismo in Fancello, nasce come variante del più comune Fante: dal punto di vista etimologico, infatti, i termini fancello e fanciullo consistono in un diminutivo del termine fante, derivando entrambi dalla contrazione del vocabolo fanticello.
Il cognome Fancello è tipicamente sardo ed in particolare del nuorese.
Fancella è praticamente unico.
Fancelli è tipico dell'area tosco, umbra, laziale.
Fancellu è più specifico dell'area sassarese.
Fanciullacci è tipico del fiorentino, pratese e pistoiese.
Fanciulli è specifico dell'area grossetano, senese, viterbese e romana.
Fanciullini, rarissimo, è della zona aretino senese.
Fanciullo è tipico del Salento, del brindisino e del leccese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 468 famiglie Fancello in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Fancello in Italia!
Popolarità
Il cognome Fancello è 192° nella regione Sardegna
Il cognome Fancello è 16° nella provincia di Nuoro
Il cognome Fancello è nel comune di Dorgali (NU)
Stemma
Stemma della famiglia Fancello non presenteFancello (SAR) (Sardegna) Titolo: cavaliere, nobile sardo, don
inquartato, al 1° d’oro all’elmo di acciaio al naturale in profilo, spennacchiato d’azzurro e di rosso; al 2° d’azzurro al sole d’oro; al 3° d’azzurro al mare agitato al naturale e tre pesci pure al naturale nascenti; al 4° d’oro a tre caldaie di nero male ordinate
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook