Dimarca - Origine del Cognome

Origine del cognome Dimarca
Origine
Potrebbe trattarsi di una forma patronimica, dove il De- ed il Di- stanno per "il figlio di", riferito a capostipiti i cui padri si chiamassero Marke o la cui madre si chiamasse Marca o Marka. Dell'uso di questi nomi si ha un esempio riportato in una Carta commutationis dell'anno 1150: "...idest omnes casas et res territorias proprias seu libellarias, reiacentes in locis et fundis Paneinsacco et Fossadolto aut in eorum territoriis, quas ipse domnus Anselmus emit a filiis quondam Marke si qui fuit dictus Partimaccum ...".
E' anche possibile una derivazione dal termine medioevale germanico marka o marha, "terra", ed in questo caso ad intendere un'origine contadina dei capostipiti.
Il cognome De Marca parrebbe del potentino.
Di Marca è decisamente siciliano, dell'ennese.
Dimarca, quasi unico, è del nisseno.
Varianti
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook