Digno - Origine del Cognome

Origine del cognome Digno
Origine
Potrebbe derivare dal nome medioevale Dignus o Degno, attribuito dai genitori che augurassero ai figli di essere degni del loro lignaggio, della loro famiglia oppure dell'amore di Cristo.
Il cognome Degni ha un ceppo a Roma, presenze nel frusinate, un piccolo ceppo a Napoli ed uno più consistente nel barese e nel foggiano.
Degno è specifico del ragusano e del nisseno.
Digni è praticamente unico.
Digno ha un ceppo a Tursi nel materano.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 23 famiglie Digno in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Digno in Italia!
Popolarità
Il cognome Digno è 2362° nella regione Basilicata
Il cognome Digno è 967° nella provincia di Matera
Il cognome Digno è 17° nel comune di TURSI (MT)
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook