Di Rocchi - Origine del Cognome

Origine del cognome Di Rocchi
Origine
Si tratta di una forma patronimica in De o in Di, dove le particelle stanno per "figlio di", riferite al nome medioevale Rochus o Rocchus di origine germanica originato dal termine germanico hrock, "corvo".
Il cognome Di Rocco ha un nucleo nella fascia centrale che comprende l'Abruzzo, il Lazio, il Molise, il napoletano ed il casertano con un ceppo anche tra agrigentino e nisseno.
De Rocchi ha un ceppo lombardo nel varesotto e nel lecchese, uno nel genovese ed uno nel romano.
De Rocco ha un ceppo nel bellunese ed alto trevisano, uno nel romano, uno nel napoletano, uno nel potentino ed uno nel Salento.
Di Rocchi, rarissimo, parrebbe laziale.
 
Varianti
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook