De Masi - Origine del Cognome

Origine del cognome De Masi
Origine
Deriva dal nome medioevale Masus originato dall'aferesi del nome Tomasus o dal nome germanico Maso (Masonis), di cui si ha un esempio nel 1400 con il Masaccio, famosissimo pittore fiorentino: "Masus S. Johannis Simonis pietas populi S. Nicholai de Florentia".
Tracce di questa cognominizzazione si trovano a Solofra (AV) nel 1400 con un certo Iuliano De Masi de Andrea citato in un atto del 1442.
Il cognome Demasi è tipico del reggino.
De Maso, abbastanza raro, è specifico del foggiano.
De Masi è comune in Campania, Puglia e Calabria.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 960 famiglie De Masi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome De Masi in Italia!
Popolarità
Il cognome De Masi è 470° nella regione Calabria
Il cognome De Masi è 74° nella provincia di Vibo Valentia
Il cognome De Masi è nel comune di Airola (BN)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook