De Mari - Origine del Cognome

Origine del cognome De Mari
Origine
Dovrebbe derivare da forme aferetiche del nome germanico Ademar o Adimar, a loro volta nati dai termini medioevali germanici adal (nobiltà) e mari (celebre, noto), con il significato di "persona celebre per la sua nobiltà".
Il cognome Di Mari è tipicamente siciliano del siracusano.
Demari e Dimari sono quasi unici.
De Mari ha un ceppo nel trevisano e bellunese ed uno nel napoletano.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 161 famiglie De Mari in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome De Mari in Italia!
Popolarità
Il cognome De Mari è 4060° nella regione Campania
Il cognome De Mari è 869° nella provincia di Belluno
Il cognome De Mari è 18° nel comune di Cison di Valmarino (TV)
Stemma
Stemma della famiglia De Mari non presenteDe Mari (PIE) (Ovada)
D'oro, a tre bande ondate a onde grosse di nero
Stemma della famiglia De Mari non presenteDe Mari (CAM) (Napoli)
bandato controinnestato di oro e di nero
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook