De Finetti - Origine del Cognome

Origine del cognome De Finetti
Origine
Potrebbe derivare da toponimi come ad esempio Fino Mornasco (CO) oppure dal nome medioevale Fino o Finello. In altri casi può derivare dall'aferesi di nomi come Serafino, Adolfino o altri nomi longobardi. 
Il cognome Fini è emiliano.
Fimelli potrebbe essere dovuto ad un errore di trascrizione di Finelli.
Finali, raro, ha presente concentrate in Lombardia e Toscana.
Finardi è specifico di Lombardia ed Emilia Romagna.
Finella, rarissimo, sembrerebbe campano.
Finello è specifico del torinese, con un possibile ceppo forse secondario nel vicentino.
Finiello è napoletano.
Fino ha un ceppo pugliese, uno piemontese tra cuneese e torinese ed uno forse milanese.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 2 famiglie De Finetti in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome De Finetti in Italia!
Popolarità
Il cognome De Finetti è 21926° nella regione Friuli-Venezia Giulia
Il cognome De Finetti è 6404° nella provincia di Trieste
Il cognome De Finetti è 1179° nel comune di Monte San Pietro (BO)
Stemma
Stemma della famiglia De Finetti non presenteDe Finetti (LOM) (Milano) Titoli: Nobile e Cavaliere del S. R. I. col predicato de
inquartato: al 1º e 4º d'oro a 2 stelle (6) di rosso poste in banda, al 2º d'argento a tre sbarre d'azzurro, al 3º d'argento ad una fascia d'azzurro carica di un martello di ferro manicato di legno
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook