De Cataldi - Origine del Cognome

Origine del cognome De Cataldi
Origine
Forma patronimica, dove il De- ed il Di- stanno per il figlio di, riferito a capostipiti, il cui padre si fosse chiamato Cataldus (dall'irlandese kathlarm, "prode in battaglia").
Il cognome Di Cataldo ha un ceppo pugliese nel foggiano e nel barese, ed uno siciliano, nell'ennese, nel catanese e nel nisseno.
De Cataldi, che sembrerebbe unico, è probabilmente dovuto ad un'errata trascrizione di De Cataldo che è decisamente pugliese, del tarantino in particolare, ma anche del barese.
Di Cataldi, quasi unico, è della Sicilia meridionale.
Varianti
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook