Daniello - Origine del Cognome

Origine del cognome Daniello
Origine
Potrebbe trattarsi di una forma patronimica riferita a capostipiti i cui padri si chiamavano Aniellus.
Il cognome D'Aniello oltre al grosso ceppo campano, presenta ceppi importanti a Roma, Latina e nel frusinate, nel barese, nel tarentino ed a Foggia, con un ceppo anche a Palermo.
Daniello, meno comune, ha un ceppo a Roma, uno nel napoletano, uno nel foggiano e nel barese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 111 famiglie Daniello in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Daniello in Italia!
Popolarità
Il cognome Daniello è 3870° nella regione Puglia
Il cognome Daniello è 1618° nella provincia di Foggia
Il cognome Daniello è 15° nel comune di Viola (CN)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook