Dainesi - Origine del Cognome

Origine del cognome Dainesi
Origine
Dovrebbe derivare dal nome medioevale Dainesio di cui si hanno tracce ad esempio ad Imola nel 1400 con l'Architetto Dainesio Maineri.
Della cognomizzazione di questo nome si hanno a Bologna nel 1350 con il dottore Sante Dainesi  e si trovano tracce a Padenghe (BS) nel 1650 con tal Zenone Dainesi, come si legge su un'iscrizione: "...AD MAIOREM DEI GLORIAM MONUMENTUM DEVOTIONIS ET DEBITI POSUERE ZENONE DAINESIO ED IACOBO SALODINI ...".
Il cognome Dainese è tipico dell'area che comprende le province di Venezia, Padova e Rovigo.
Dainesi, più raro, sembra più specifico dell'alto bolognese e rodigino.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 82 famiglie Dainesi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Dainesi in Italia!
Popolarità
Il cognome Dainesi è 6847° nella regione Emilia-Romagna
Il cognome Dainesi è 1838° nella provincia di Cremona
Il cognome Dainesi è nel comune di Sabbio Chiese (BS)
Stemma
Stemma della famiglia Dainesi non presenteDainesi (EMI) (Bologna)
(d'azzurro, a quattro pali d'oro)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook