D'Atri - Origine del Cognome

Origine del cognome D'Atri
Origine
Potrebbe derivare dal toponimo Atri della provincia di Teramo, probabile luogo d'origine del capostipite.
Il cognome D'Atri ha ceppi a Roma, nel pescarese, a Napoli e nel cosentino.
Atri, rarissimo, parrebbe della zona compresa tra Abruzzo e Molise.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 185 famiglie D'Atri in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome D'Atri in Italia!
Popolarità
Il cognome D'Atri è 2143° nella regione Calabria
Il cognome D'Atri è 735° nella provincia di Pescara
Il cognome D'Atri è 10° nel comune di Castrovillari (CS)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook