Currò - Origine del Cognome

Origine del cognome Currò
Origine
Deriva da una forma dialettale del nome Corrado (da un nome germanico che significa "audace nel deliberare, valoroso consigliere").
Il cognome Currò ha origini messinesi, di Milazzo in particolare.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 697 famiglie Currò in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Currò in Italia!
Popolarità
Il cognome Currò è 374° nella regione Sicilia
Il cognome Currò è 26° nella provincia di Messina
Il cognome Currò è nel comune di Motta Camastra (ME)
Stemma
Stemma della famiglia Currò non presenteCurrò (FRI) (Trieste)
interzato in cappa, d'azzurro, d'argento e di rosso, il 1º all'ancora del secondo; il 2º al caduceo sormontato da un sole nascente del 3º; il 3º al covone di oro; col capo d'oro, a quattro ruote di rosso, ordinate in fascia
Stemma della famiglia Currò non presenteCurrò (SIC) (Acireale) Titolo: barone
interzato in calza, d’azzurro, d’argento e di rosso, il primo all’ancora del secondo, il secondo al caduceo sormontato da un sole nascente del terzo; il terzo al covone d’oro, col capo d’oro, a quattro ruote di rosso, ordinate in fascia
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook