Cristofani - Origine del Cognome

Origine del cognome Cristofani
Origine
Dovrebbe derivare dal nome beneaugurale Christhophanus. L'uso della forma volgare di questo nome è già in auge a Pisa nei primi anni del 1400, dove Cristofano di Gherardo di Dino, maestro d'abaco, scrive nel 1446 la sua Pratica geometriae : "...Qui incomincia la pratica della geometria di M.o Lunardo Pisano ...".
Si ha traccia già nel 1500, quando a Lucca operava il notaio Nicolao Cristofani i cui registri sono conservati nell'archivio di Stato di Lucca.
Il cognome Cristofani è specifico dell'Italia centrale, sembrerebbe avere più ceppi nel Lazio, in Romagna e nel lucchese.
Cristofanini, molto raro, ha un ceppo genovese.
Cristofano, decisamente più raro, sembra tipico del Molise ai confini con la Campania.
Il patronimico De Cristofano è tipico della Campania.
Di Cristofano è invece presente nell'area compresa tra Abruzzo, Molise, Campania e Lazio.
De Cristoforis è quasi unico.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 347 famiglie Cristofani in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Cristofani in Italia!
Popolarità
Il cognome Cristofani è 669° nella regione Umbria
Il cognome Cristofani è 389° nella provincia di Lucca
Il cognome Cristofani è nel comune di Galeata (FC)
Stemma
Stemma della famiglia CristofaniCristofani (TOS) (Siena)
D'azzurro, alla stella a otto punte d'argento
Stemma della famiglia Cristofani non presenteCristofani (TOS) (Siena)
D'azzurro, seminato di stelle a otto punte d'oro, alla banda diminuita attraversante dello stesso
Stemma della famiglia Cristofani non presenteCristofani (TOS) (Firenze)
Di..., al monte di cinque cime di..., sostenente sulle cime laterali due pannocchie di...; accompagnato in capo da una croce di Pisa, e in punta da una testa di cherubino di...
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
Scopri il passato della tua famiglia
SOCIAL
Seguici su Facebook