Cravera - Origine del Cognome

Origine del cognome Cravera
Origine
Deriva da soprannomi legati al termine crava, forma dialettale di capra.
E' legato pertanto al mestiere del "pastore di capre".
Il cognome Cravero è tipicamente piemontese, più diffuso a Torino anche se è tipico della provincia di Cuneo.
Cravera si riscontra nell'alessandrino.
Craveri è nel cuneese.
Crava, molto raro, è Lombardo e Ligure.
Cravetti è quasi unico.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 16 famiglie Cravera in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Cravera in Italia!
Popolarità
Il cognome Cravera è 13600° nella regione Piemonte
Il cognome Cravera è 2391° nella provincia di Asti
Il cognome Cravera è 72° nel comune di Cerro Tanaro (AT)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook