Covato - Origine del Cognome

Origine del cognome Covato
Origine
Potrebbe derivare dal nome medioevale Covatus di cui si un esempio in una Carta donationis del 1200 a Milano: "...Signum + manuum Medii superstantis ecclesie Sancte Tegle et Covati Cadenarii et Guaschi Maistri qui dicitur de Senago, testium. ...".
Il cognome Covato è siciliano, tipico di Modica e di Ispica nel ragusano.
 
Presenza
Ci sono circa 152 famiglie Covato in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Covato in Italia!
Popolarità
Il cognome Covato è 1655° nella regione Sicilia
Il cognome Covato è 199° nella provincia di Ragusa
Il cognome Covato è 51° nel comune di Rosolini (SR)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook