Compagni - Origine del Cognome

Origine del cognome Compagni
Origine
Dovrebbe derivare, direttamente o tramite ipocoristici anche dialettali, dal nome medioevale Compagnus, forma aferetica del nome Boncompagnus. Del nome si ha un esempio d'uso a Firenze nel 1201 con Compagnus Arrigucci citato tra gli appartenenti al gruppo consolare cittadino.
Il cognome Compagno ha un ceppo veneto nel veneziano, uno nel Lazio, a Roma, nel latinense ed uno, il più consistente, in Sicilia a Palermo.
Compagna, raro, è dell'area casertano, napoletana.
Compagni ha un ceppo a Verona, uno nel mantovano, nel modenese e nel reggiano.
Compagnin è tipicamente veneto del padovano.
Compagnini sembrerebbe siciliano del catanese.
Compagnino è anch'esso del catanese.
Compagnucci è marchigiano e romano.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 169 famiglie Compagni in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Compagni in Italia!
Popolarità
Il cognome Compagni è 3326° nella regione Emilia-Romagna
Il cognome Compagni è 912° nella provincia di Modena
Il cognome Compagni è 41° nel comune di Dimaro (TN)
Stemma
Stemma della famiglia CompagniCompagni (TOS) (Firenze)
d'oro alla banda di nero
Stemma della famiglia CompagniCompagni (TOS) (Firenze, Pisa)
D'oro, alla banda di nero
Stemma della famiglia Compagni non presenteCompagni (TOS) (Lucca)
Troncato: nel 1º d'azzurro, al liocorno d'argento, nascente dalla troncatura; nel 2º partito d'argento e di verde
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook