Comiti - Origine del Cognome

Origine del cognome Comiti
Origine
Dovrebbe derivare, direttamente o tramite ipocoristici, dal termine latino comes, comitis, "compagno, compare" ma anche "conte" che veniva usato anche come nome in epoca medioevale. Si ha un esempio a Lipari in una Bolla papale del 1375: "...Item Nobilis Antonyus de Comito dictus Bacalar capitaneus civitatis Liparensis recepit fructus redditus, et proventus ínsulae Lipariensis tribus annis tempore Domini Iohannis Graffei , qui fructus valere possunt annuatim circa sexaginta uncías...".
Il cognome Comito ha un ceppo romano, uno calabrese ed uno siciliano tra palermitano ed ennese.
Comes è un cognome tipicamente pugliese, del barese in particolare.
Comita, quasi unico, ha piccole presenze in Campania ed in Calabria.
Comite ha un ceppo a Roma, uno nel salernitano, a Napoli e nel cosentino.
Comiti ha un ceppo ligure ed uno sardo nel sassarese.
Comitini è specifico del ragusano.
Comitino è praticamente unico.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 39 famiglie Comiti in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Comiti in Italia!
Popolarità
Il cognome Comiti è 1575° nella regione Sardegna
Il cognome Comiti è 335° nella provincia di Olbia-Tempio
Il cognome Comiti è 60° nel comune di Santa Teresa Gallura (OT)
Stemma
Stemma della famiglia Comiti non presenteComiti (CAM PUG SIC) (Napoli, Amalfi, Sorrento, Bari, Messina) Titolo: nobili
d’argento, alla fascia d’azzurro, caricata da tre stelle d’oro, e due bande ondate d’azzurro attraversanti
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook