Coati - Origine del Cognome

Origine del cognome Coati
Origine

Potrebbe derivare dal termine latino coactus, "costretto, forzato", la cui attribuzione è forse risalente all'epoca del dominio ostrogoto, quando gli schiavi vennero trasformati in servi della gleba, liberi, ma costretti al lavoro dei campi al servizio dei feudatari.
Il cognome Coatti, oltre al ceppo veronese, ne ha uno romagnolo nel ferrarese ad Argenta e Ferrara e nel ravennate.
Coati è veneto, tipico del veronese.
Coato, rarissimo, parrebbe del veneziano.
Coatto è presente in Piemonte a Torino ed ha un ceppo in Veneto.
 

Varianti
Presenza
Ci sono circa 106 famiglie Coati in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Coati in Italia!
Popolarità
Il cognome Coati è 3349° nella regione Veneto
Il cognome Coati è 563° nella provincia di Verona
Il cognome Coati è 18° nel comune di Sant'Anna d'Alfaedo (VR)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook