Cervo - Origine del Cognome

Origine del cognome Cervo
Origine
Dovrebbe derivare dal cognomen latino Cervius, che si ritrova ad esempio in un'antica lapide romana: "Q(uintus) Cervius Q(uinti) l(ibertus) Fidelis v(ivus) f(ecit) sib(i)". 
Tracce di questa cognomizzazione si trovano in una pergamenna conservata in Bergamo: "...ad banchum iuris sapientis viri dom. Peterzoli de Cervis de Cremona...".
Il cognome Cervi sembra avere oltre al nucleo primario in Emilia, anche uno in Lombardia, uno nel trevigiano ed uno nelle province di Roma e Frosinone.
Cerva ha un possibile ceppo nel torinese.
Cervo sembra avere un ceppo tra vicentino e bellunese ed uno in Campania.
Cerbi è piuttosto raro.
Cerbini è tipico di Toscana, Umbria, Lazio e Marche.
Cerbo è campano, del casertano in particolare.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 432 famiglie Cervo in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Cervo in Italia!
Popolarità
Il cognome Cervo è 1397° nella regione Sardegna
Il cognome Cervo è 191° nella provincia di Belluno
Il cognome Cervo è 10° nel comune di Posina (VI)
Stemma
Stemma della famiglia Cervo non presenteCervo (SIC) (Messina)
D'azzurro al cervo passante d'oro
Stemma della famiglia Cervo non presenteCervo (SIC) (Sicilia)
d’azzurro, al cervo passante d’oro
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook