Casaburo - Origine del Cognome

Origine del cognome Casaburo
Origine
Il casato Casaburi è molto antico e sembrerebbe di lontane origini spagnole. In un regio decreto dell'anno 1488 il Re Ferdinando I d'Aragona così decide: "Bando et commandante da parte de illustrissimo prencepe don Ferrando de Rabona per la gracia de Dio di Sicilia, .... Et de li nobili et honorabili homini Thomasi Casaburi de la Cava, et Theseo Vapa de Napoli per la dicta Maestà commissarij ordinato allo infrascripto. In primis che non sia persone alcuna de quale si voglya stato, grado ed condenione nì regnicolo nì extere chi debba comparare seta et follichyi ne la provincia de prencepato citra nè in le citate terre, castelle et lochi de essa provincia senza expressa licencia de li sopradicti Thomasi et Theseo sopta pena de mille ducati di carlini ...".
Il cognome Casaburi ha un ceppo nel napoletano e salernitano, uno tra catanese e siracusano ed uno nel barese.
Casaburo è tipico del napoletano.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 101 famiglie Casaburo in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Casaburo in Italia!
Popolarità
Il cognome Casaburo è 2474° nella regione Campania
Il cognome Casaburo è 1482° nella provincia di Napoli
Il cognome Casaburo è 49° nel comune di Frattamaggiore (NA)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook