Carretto - Origine del Cognome

Origine del cognome Carretto
Origine
Potrebbe derivare da una variazione del cognomen latino Carus del quale si ha un esempio con il famoso poeta latino Titus Lucretius Carus (99 a.C. - 55 a.C.).
Il cognome Caretta, abbastanza raro, sembra avere più ceppi: nel Lazio e nell'aquilano, nel vicentino e nel tarentino.
Caretti, oltre al nucleo a Verbania e dintorni, dovrebbe avere un ceppo nel modenese, uno nel beneventano ed uno a Roma.
Caretto, molto raro, è tipico del Salento.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 153 famiglie Carretto in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Carretto in Italia!
Popolarità
Il cognome Carretto è 1799° nella regione Liguria
Il cognome Carretto è 309° nella provincia di Savona
Il cognome Carretto è nel comune di Azzano d'Asti (AT)
Stemma
Stemma della famiglia Carretto non presenteCarretto (SIC) (Sicilia) Titolo: barone di Calatabiano, Siculiana; conte di Ragalmuto, Gagliano; principe di Ventimiglia
di rosso, con un carro tirato da quattro leoni coronati, guidati da un uomo armato impugnante colla destra una spada sguainata, e colla sinistra tenendo il freno, il tutto d'oro; portante un'aquila spiegata e coronata di nero, caricata nel petto d'uno scudo di rosso con cinque sbarre d'oro. Corona di conte
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook