Caro - Origine del Cognome

Origine del cognome Caro
Origine
Dovrebbe derivare dal cognomen latino Carus.
Si ricorda il famoso scrittore Titus Lucretius Carus. Personaggio famoso con questo cognome è stato Annibal Caro (Civitanova Marche, 1507-1566) il celebre traduttore dell'Eneide.
Il cognome Caro è presente in modo sparso in tutta l'Italia.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 200 famiglie Caro in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Caro in Italia!
Popolarità
Il cognome Caro è 2751° nella regione Sicilia
Il cognome Caro è 663° nella provincia di Agrigento
Il cognome Caro è 11° nel comune di Gratteri (PA)
Stemma
Stemma della famiglia CaroCaro (Biarritz)
d'oro, a 4 pali di rosso e la palma al naturale attraversante
Stemma della famiglia CaroCaro (SIC) (Sicilia) Titolo: barone di Arendaci
d'oro, con quattro pali di rosso ed un albero di palma verde soprastante il tutto. Corona di barone
Stemma della famiglia CaroCaro (Biarritz) Titolo: signore di Caltavuturo
di rosso, al fonte al naturale, sostenente due uccelli dello stesso, in atto di bere
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook